Ora online:
24 ORE X 24 MINUTI

Paolo
Stratta

Paolo Stratta è nato a Torino nel 1972 e si è laureato al DAMS di Bologna con Marco De Marinis e Giuliano Scabia con una tesi in Storia dello Spettacolo, ora alla terza riedizione editoriale. Attore, regista, saggista e organizzatore teatrale ha creato l’Associazione Qanat Arte e Spettacolo, nel 1999, riconosciuta dal MIBACT quale prima compagnia italiana di circo contemporaneo. Fondatore e direttore della Fondazione Cirko Vertigo; direttore artistico del Festival Internazionale Sul Filo del Circo e del Festival diffuso di arte performativa contemporanea Living Circus. Si è formato artisticamente a Torino con Anna Bolens, David Hykes e Mamadou Dioume (artista con Peter Brook), con la Compagnia Marcido Marcidorjs e presso il Wibbelstezt Zircus (Koeln - Germania) e la Scuola di Pantomima di Volgograd (Russia). Ha collaborato con il Teatro Regio di Torino e di Parma, Arena di Verona e Teatro alla Scala di Milano e il Piccolo Teatro Strehler, relativamente al tema del circo e del movimento acrobatico, con registi del calibro di Luca Ronconi, William Friedkin, Stefano Poda, Hugo de Ana, la Fura dels Baus. È membro del Consiglio di amministrazione della FEDEC (Fédération Européenne des Ecoles de Cirque Professionnelles), partner di CIRCUS NEXT, programma europeo di supporto alle nuove generazioni di autori di circo contemporaneo, è Presidente di ACCI (Associazione Circo Contemporaneo Italia) e dirige la collana Sircus della casa editrice Il Funambolo. Dal 2017 è condirettore artistico del Café Müller di Torino.