Ora online:
24 ORE X 24 MINUTI

Silvia
Francioni

Silvia Francioni, artista e danzatrice aerea diplomata presso la Scuola di Cirko Vertigo nel 2006, inizialmente formatasi con Germano De Rossi, Natasha Freeston, Francesca Garrone, Camilla Sarrazin, approfondisce i suoi studi di discipline aeree, danza e teatro con Roman Fedin all’ESAC, Elodie Donaque, Nicole Kehrberger e Juliana Neves. Affianca negli anni il suo impegno pedagogico con le esperienze artistiche, lavorando in festival internazionali di circo e di strada italiani e all’estero (Trapezi in Reus, Sul Filo del Circo, Mercantia, Festival Internazionale di Arte di San Marino, Circa), si esibisce nei più prestigiosi teatri italiani in una tournée con Giorgio Albertazzi ne Le Memorie di Adriano, regia di Maurizio Scaparro, al Teatro alla Scala di Milano nell'opera lirica Tannhäuser di Wagner, regia Carlos Padrisa de La Fura des Baus, partecipa al programma televisivo di Rai 1 Si può Fare!, e partecipa a tournée di musical e spettacoli di circo e teatro in Italia e all'estero talvolta come performer, talvolta come creatrice e assistente alla regia (Circo Maccheroni, dei fratelli Togni, Gran Cabaret Vertigo, Cento di questi giorni, Cirque Déco, Vertigo Cirque Carillon, Afasia, Circo metropolitano, Luci in Sala, produzioni di Cirko Vertigo, Circo Barnum insieme alla compagnia Fratelli di Taglia e al gruppo Quetztacoatl del Messico, Amarkord Varieté, con Luca Regina, Jessica Arpin, Adrian Bandirali, Amarkord Orkestra, Candy Club Cabaret in Svezia). Dal 2009 insegnante di discipline aeree al Corso di formazione professionale per Artista di Circo contemporaneo presso l'Accademia di Cirko Vertigo e consulente artistica, cura le coreografie aeree di svariate produzioni di spettacolo. Dal 2013 è responsabile della programmazione didattica e del coordinamento dei docenti esterni.