Ora online:
24 ORE X 24 MINUTI

Guillermo
Hunter

Guillermo Hunter, artista di circo, professore di educazione fisica (INEF, Buenos Aires 2002), antropologo sociale e culturale (Universidad Complutense di Madrid 2008), sviluppa un lavoro di coordinamento e docenza a vari livelli in acrobatica, verticalismo, mano a mano. Formatosi alla Escuela de Circo Criollo di Buenos Aires (2000-2002). Specializzato in acrobatica e mano a mano nella Scuola di Circo La Arena e in ginnastica acrobatica presso l’INEF di Buenos Aires (2003). Da allora continua ad aggiornarsi e specializzarsi in acrobatica e mano a mano con professori del calibro di Martín Carela (Circo Criollo, Buenos Aires), Pascal Angelier (Le Lido), Guillaume Sendron (Compagnia XY), Celso y Frana (Cía EIA). Tra il 2004 e il 2006 è membro di varie compagnie con le quali realizza spettacoli di circo in Grecia, Italia, Francia, Portogallo, Argentina e Brasile. Tra il 2007 e il 2012 fa parte della compagnia Chimichurri (Madrid) e comincia l’attività di docente di acrobatica, mano a mano e preparazione fisica presso la Scuola di Circo Carampa di Madrid, specializzandosi nel mano a mano. Dal 2014 dirige La Nave del Espacio, uno spazio dedicato al circo e alla danza contemporanea con sede a Cadice (Spagna). Per l’Accademia di circo contemporaneo Cirko Vertigo sviluppa dal 2016 un progetto di coordinamento e docenza a vari livelli in acrobatica, verticalismo, mano a mano, affiancando Arian Miluka.